Billie Eilish: ascolta “No time to die”, brano ufficiale del film di James Bond

Finalmente fuori No time to die, il pezzo di Billie Eilish che fa da colonna sonora al nuovo film di James Bond.

Da oggi è finalmente disponibile sulle piattaforme streaming No time to die, il brano portante della colonna sonora del nuovo film di James Bond che porta la firma di Billie Eilish. Le sonorità classiche ricche di mistero della saga si sposano con la delicatezza della voce della cantante che, anche in questo pezzo, ha lavorato con il fratello, il musicista/produttore Finneas, con arrangiamenti orchestrali di Hans Zimmer e Matt Dunkley e chitarre di Johnny Marr (leggendario chitarrista degli Smiths).

Billie Eilish diventa così, a 18 anni, la più giovane artista ad aver lavorato alla musica di James Bond e, per la prima volta, presenterà dal vivo No time to die il 18 febbraio ai prossimi Brit Awards di Londra.

L’entusiamo della cantante per aver presto parte al progetto è incontenibile:

È un grandissimo onore firmare il brano portante del film che è parte di una serie così leggendaria. James Bond è la saga più incredibile che esista. Sono ancora scioccata.

Il mese scorso, Billie Eilish ha segnato la storia di Grammy Awards come l’artista più giovane a vincere in tutte le categorie principali, aggiudicandosi cinque statuine: BEST NEW ARTIST, ALBUM OF THE YEAR e BEST POP VOCAL ALBUM per WHEN WE ALL FALL ASLEEP, WHERE DO WE GO?, SONG OF THE YEAR e RECORD OF THE YEAR per bad guy. Il fratello Finneas, a sua volta, è stato premiato come PRODUCER OF THE YEAR, NON CLASSICAL e BEST ENGINEERED, NON CLASSICAL per la produzione di WHEN WE ALL FALL ASLEEP, WHERE DO WE GO?.

 

Commenta Via Facebook

You May Also Like