Bob Dylan pubblica una nuova canzone, la prima dopo otto anni

bob dylan

Murder Most Foul è il titolo della nuova canzone rilasciata da Bob Dylan, dopo otto anni. Il tema? L'omicidio di JFK.

Bob Dylan ha pubblicato la sua prima canzone dopo otto anni. Il titolo è Murder Most Foul, ed è una ballata di 17 minuti che ha come tema centrale l'assassinio del presidente americano John Fitzgerald Kennedy del 1963.

L'annuncio della pubblicazione è stato dato da Dylan stesso tramite i social, attraverso questo messaggio:

Saluti ai miei fan e ai miei follower, con gratitudine per tutto il vostro supporto e lealtà nel corso degli anni.
Questa è un brano inedito che abbiamo registrato qualche tempo fa, potreste trovarlo interessante. 
Rimanete al sicuro, state attenti e che Dio possa esservi accanto. 

Dylan non pubblicava materiale inedito da ben otto anni, dall'uscita dell'album TEMPEST nel 2012. In questi anni il cantautore ha rilasciato altri tre album – TRIPLICATE, FALLEN ANGELS e SHADOWS OF THE NIGHT – ma costituiti da cover e non da inediti.

Il nuovo brano inizia parlando dell'omicidio di JKF ma si sviluppa, diventando una sorta di viaggio attraverso gli anni 60, con riferimenti a Woodstock e Altamont, ma anche ai Beatles, gli Who e agli Eagles.
La nuova traccia è stata rilasciata senza altre informazioni. Potete ascoltarla qui:

You May Also Like