Rolling Stones: guarda la reunion virtuale al One World: Together At Home

Rolling Stones, Mick Jagger, Alliance for Lifetime Income, Jean Statler, Classic Rock, stonemusic.it

Questa notte i Rolling Stones si sono riuniti virtualmente per il One World: Together At Home, il concerto benefico organizzato da Lady Gaga.

Il One World: Together At Home, l'evento benefico organizzato da Lady Gaga in collaborazione con l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), si è tenuto ieri a partire dalle ore 20 (ora italiana). Lo show è stato diviso in due parti e nella seconda, andata in onda stanotte a partire dalle 2 del mattino, si sono esibiti alcuni degli artisti più importanti del globo: da Paul McCartney a Stevie Wonder, Chris Martin (Coldplay), Elton John, Eddie Vedder (Pearl Jam) e molti altri. Ma soprattutto si sono esibiti i Rolling Stones.

La band di Mick Jagger si è riunita virualmente, ognuno dalla propria abitazione, per esibirsi sulle note di You Can’t Always Get What You Want, una scelta abbastanza frequente nei concerti degli Stones, ma che in questo caso assume un significato leggermente diverso. Sì, perché lo scopo dell'evento, oltre alla raccolta fondi per la lotta al Coronavirus, è la sensibilizzazione degli ascoltatori. Non possiamo ottenere sempre quello che vogliamo”, ma se rispettiamo le regole torneremo presto alla normalità e a ciò che più ci piace. Ogni artista ha scelto un proprio brano proprio con questo fine “educativo”.

Potete vedere l'esibizione degli Stones qui.

Ricordiamo che chi non fosse riuscito a vedere lo show in diretta potrà vedere la seconda parte in streaming su RaiPlay nella sezione On demand fino a martedì 21 aprile, con il commento italiano di Ema Stokholma e Fabio Canino. La diretta completa dell'evento (prima + seconda parte) invece potrà essere vista nel video che trovate qui sotto.

Per quanto riguarda le repliche, oggi il One World: Together At Home verrà ritrasmesso alle 21 su MTV (su Sky al canale 130 e in streaming su NOW TV), alle 22 su VH1 (al canale 67 del digitale terrestre, al 22 di Tivùsat e al 715 di Sky) e alle 23 su Comedy Central (su Sky al canale 128 e in streaming su NOW TV).

Ricordiamo che tutti i ricavi pubblicitari dell’evento sono stati donati al fondo creato dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) per sostenere iniziative volte a contrastare la pandemia da Coronavirus nei vari paesi.

Ecco qui lo show completo.

Commenta Via Facebook

You May Also Like