Quando i Queen si esibirono dal vivo per la prima volta

queen

Cinquant'anni fa a Truro, in Cornovaglia, i Queen tennero il loro primo concerto. Solo che non si chiamavano Queen, ma Smile.

Cosa non daremmo oggi per assistere alla prima esibizione dal vivo di Freddie Mercury? Eppure quando il 27 giugno 1970 i Queen si esibirono a Truro, in Cornovaglia, Freddie era ancora Farrokh Bulsara, al basso suonava Mike Grose e gli annunci dei giornali locali non parlavano di Queen, bensì di Smile.

La loro prima volta alle prese con un palcoscenico, però, dev'essere stata memorabile.

Si può far risalire l'origine dei Queen al 1968, quando il chitarrista Brian May e il bassista Tim Staffell decisero di fondare una nuova band: gli Smile. Poco dopo, in risposta a un annuncio che recitava "si cerca un batterista in stile Mitch Mitchell/Ginger Baker", Roger Taylor si unì al gruppo. Infine, quando Staffell conobbe il giovane Farrokh "Freddie" Bulsara non ci furono dubbi: avevano trovato la loro voce. 

Nel 1970 però il bassista lasciò la band per unirsi a un nuovo gruppo, e venne sostituito da Mike Grose: la prima formazione dei Queen/Smile era al completo. Il loro primo ingaggio risale al 27 giugno dello stesso anno, e per l'esibizione furono pagati cinquanta sterline. Come avrebbe rivelato molto più avanti Roger Taylor, fu proprio sua madre a organizzare il concerto (uno show di beneficenza per la Croce Rossa) e a permettere quindi loro di suonare:

Il concerto è stato effettivamente organizzato da mia madre in aiuto della Croce Rossa. Siamo stati pagati £ 50, che era un bel po’ di soldi allora. Non sono sicuro che siano venute molte persone.

Inoltre, in quel periodo gli Smile stavano anche lavorando al nome della band. O meglio, Freddie ci stava lavorando e, poco tempo prima del concerto, la scelta ricadde su Queen: il cantante lo trovava infatti un nome regale (scopri qua come è nato il celebre logo). Tuttavia, la madre di Taylor aveva già mandato gli annunci ai giornali locali che, per questa ragione, riportavano ancora la dicitura Smile. 

Nonostante l'inconveniente, il debutto dei Queen fu memorabile, soprattutto per la performance del giovanissimo Freddie Mercury. Ricorda infatti Brian May

Freddie è salito sul palco e si è messo subito in mostra come se fosse nato per farlo. Era ben preparato. Non è semplicemente salito sul palco e messo a cantare, è salito sul palco e si è esibito dal primo giorno.

Insomma, che cosa daremmo, oggi, per assistere a un evento del genere? Ci accontentiamo, magari, di una foto su un francobollo...

You May Also Like