Lutto nella musica: è morto Leslie West, fondatore dei Mountain

Mountain-by-Dezo-Hoffmann
Mountain, photo by Dezo Hoffmann

Il chitarrista, cantante e fondatore dei Mountain Leslie West ci lascia all'età di 75 anni.

Leslie West, nato come Leslie Weinstein, era stato ricoverato in ospedale per problemi cardiaci. La notizia della sua scomparsa, data dal fratello del musicista Larry, è stata confermata anche da un messaggio pubblicato su Twitter dalla Dean Guitars:

Con grande dolore, apprendiamo della morte di Leslie West, artista e membro della famiglia Dean. Leggendario e unico. Riposa in pace.

Leslie West è noto per aver fondato ed essere stato anche la voce e la chitarra del gruppo hard rock Mountain. Con lui, nel 1969, Felix Pappalardi al basso, Steve Knight alle tastiere e N. D. Smart alla batteria. La band, nell’agosto dello stesso anno, si è esibita sul palco del Festival di Woodstock

Con Corky Laing al posto di Smart, nel 1970 il gruppo ha pubblicato il suo primo disco, CLIMBING!, che ha ottenuto grande successo grazie al singolo Mississippi Queen. Ma ricordiamo anche l'album successivo, NANTUCKET SLEIGHRIDE, un'opera cupa che narra di baleniere e cannibalismo - ve ne abbiamo parlato in questo articolo.

Leslie West, nel corso della sua carriera, ha inciso anche alcuni album da solista, come THE GREAT FATSBY del 1975 (che ha visto la partecipazione anche di Mick Jagger e Keith Richards). L'ultimo album solista di West risale al 2015 e si intitola SOUNDCHECK. Il disco ha visto la collaborazione di Peter Frampton, Brian May e anche il ripescaggio di una jam eseguita con il compianto Jack Bruce.

You May Also Like