Che anteprima! Bmw R18, Marshall e The Cadillac Three

Il nuovo video della band di Nashville lancia due nuovi modelli di moto Bmw, equipaggiati con uno speciale impianto audio del marchio britannico.

 

Solo pochi giorni fa, con un breve comunicato stampa, Bmw Motorrad – ossia il comparto motociclistico del gigante industriale bavarese – aveva annunciato una collaborazione con Marshall. Ci aspettavamo quindi la prossima mossa, che è puntualmente arrivata. L’annuncio di oggi riguarda il nuovo video dei The Cadillac Three, nota band southern rock originaria di Nashville, che accompagna la canzone Get After It. Del resto, se c’è un genere musicale che racchiude nel proprio immaginario chitarre elettriche sature e motociclette spinte da bicilindrici roventi, quello è senz’altro il southern.

E così, non è dato sapere se sia la prima volta che accade, un video musicale è stato scelto come prima mondiale per un nuovo modello di moto. Anzi, per la precisione i modelli sono due: le Bmw R 18 B e R 18 B Transcontinental.

“Uno degli aspetti più eccitanti di questa partnership è la possibilità di combinare buona musica e motociclette. È stata un’esperienza davvero speciale essere la prima persona negli Stati Uniti a guidare queste nuove moto” ha dichiarato Kelby Ray, che nei Cadillac Three suona la lap-steel e che è anche un appassionato biker.

Le riprese del video sono state realizzate appena fuori Nashville lo scorso giugno, coordinate dal regista Dylan Rucker. “È stata un’esperienza fantastica! Durante la registrazione del brano abbiamo cercato di trasmettere la sensazione di salire su quelle moto Bmw Motorrad per la prima volta suonando la chitarra a tutto volume attraverso enormi pile Marshall come facciamo su strada. Penso che abbiamo fatto centro”, aggiunge il cantante-chitarrista Jaren Johnston. E il terzo membro della band, il batterista Neil Mason ha dichiarato: “Abbiamo avuto un ottimo rapporto con Marshall Amplifiers per molto tempo e quando abbiamo scoperto che ci avevano consigliato a BMW per aiutarli a lanciare la loro nuova moto con un video musicale per “Get After It”, ci è sembrata davvero un’idea fantastica”.

Come spiega Ralf Rodepeter, a capo del marketing di Bmw Motorrad, il marchio tedesco sta lavorando da tempo nello sviluppo degli impianti audio integrati in motociclette di alta gamma come la R 18 e la collaborazione a lungo termine con Marshall Amplification va esattamente in questa direzione. Sulle nuove R 18 Transcontinental e R 18 B l’impianto audio Marshall è di serie e presenta con altoparlanti a 2 vie integrati nella parte anteriore della carenatura. Le griglie nere degli altoparlanti con i tradizionali loghi Marshall completano un look classico ed efficace. Per chi vuole il massimo, come optional sono disponibili i Marshall Gold Series Stage 1 e Stage 2: fino a 4 altoparlanti e 2 subwoofer con 280 watt di potenza.

Chi volesse vedere da vicino tutto questo ben di dio meccanico e musicale, potrebbe farlo in anteprima al megaraduno di Sturgis (South Dakota), in programma dal 6 al 12 agosto. 

You May Also Like