Raro demo inedito di Bowie del 1965 venduto per 14.448 sterline

david bowie

Un ritrovamento rarissimo di David Bowie, in formato vinilico, è stato messo all'asta poco tempo fa e ha raggiunto una cifra di vendita stellare, vicina alle 14.500 sterline. 

Si tratta di un vinile acetato da sette pollici con su incisa una demo di I Want Your Love, scritta da John Dee e Jack Tarr ed incisa da David Bowie con la sua band nel 1965. L'oggetto è stato venduto ad un compratore inglese per 14.448 sterline il 16 dicembre scorso, durante un'asta presentata da uno specialista dei vinili della Wessex Auction Rooms. Il brano presente nel disco sarebbe stato inciso, più tardi, dai Pretty Things ed incluso nel loro album GET THE PICTURE?.

david bowie

I particolari dell'asta 

Gli esperti stimavano che il disco sarebbe stato venduto ad una cifra attorno alle 12.000 sterline. Il venditore ha ritrovato il vinile dopo aver acquistato, qualche anno fa, l'archivio fisico di una delle case editrici più grandi del Regno Unito. L'archivio presenta, approssimativamente, 500.000 dischi, nei quali sono incluse demo, promo e acetati senza nome. Quest'esemplare, in particolare, era uno dei pochi senza alcuna informazione, senza nome sulla traccia.

Ci sono voluti diversi mesi prima di riuscire a comprenderne le origini. Sono state avviate ricerche molto meticolose dagli addetti ai lavori che si sono rivolti ai massimi esperti dell'industria musicale, prima di affermare con certezza che, quella traccia, fosse stata incisa dal Duca Bianco. Questo è il terzo disco di Bowie ritrovato nell'archivio negli ultimi due anni. I Want Your Love segue I Do Believe I Love You, del 1966 e Run Piper Run, uscito l'anno successivo e battuti all'asta precedentemente. 

Custodire un pezzo della musica così importante è stato sensazionale, afferma Martin Hughes, direttore dell'asta e specialista di musica della Wessex Auction Rooms. In qualità di specialista dei vinili - continua - Sono abbastanza fortunato da maneggiare dischi particolarmente rari ogni giorno, ma qualcosa come questo non arriva sempre.

Come potrete immaginare, abbiamo riscosso l'interesse da parte degli appassionati di David Bowie provenienti da ogni parte del mondo. Durante l'asta, non c'era una sola linea telefonica libera. Alla fine, un acquirente inglese è riuscito ad aggiudicarselo

You May Also Like