Top 5 brani di Ritchie Blackmore

Ritchie Blackmore

Icona assoluta della chitarra e pioniere dell'heavy metal, Ritchie Blackmore ha firmato alcune delle tracce più evocative della storia del rock, ma quali sono le migliori? 

Quando si osserva l'opera di un artista della caratura di Ritchie Blackmore è difficile decidere quali siano i brani che hanno maggiormente impreziosito il suo catalogo. Avendo esercitato un apporto profondissimo su gruppi straordinari come Deep Purple e Rainbow, dal punto di vista compositivo e non solo, Ritchie Blackmore viene considerato, senza ombra di dubbio alcuna, uno dei migliori chitarristi di tutti i tempi. In questa classifica, proveremo a stilare una top 5 delle migliori canzoni da lui composte. 

deep purple

Speed King - Deep Purple 

All'alba degli anni '70, Roger Glover e Ian Gillan avevano ufficialmente rimpiazzato Nick Simper e Rod Evans, rispettivamente al basso e alla voce. I Deep Purple avevano, finalmente, solidificato la leggendaria line-up di MK.2 con Ian Paice dietro le pelli. Dopo aver concesso a Lord di concentrarsi sui suoi progetti individuali, Ritchie Blackmore decise di prendere le redini della band presentando l'incendiaria Speed King

Stargazer - Rainbow 

Sentendosi bloccato nella macchina dei Deep Purple a causa delle crescenti incomprensioni creative, Blackmore scioccò i milioni di fan che la band raccoglieva in tutto il mondo uscendo dal gruppo, nel 1975, per fondare i Rainbow. Con la sua nuova band, il chitarrista cominciò a dipingere tele bianche con vivida creatività, dramma e passione. Stargazer ne è l'esempio lampante. Una gemma del rock, arricchita dalla voce fulminante di Ronnie James Dio

Minstrell Hall - Blackmore's Night 

La prova straordinaria che il talento di Ritchie Blackmore non ha limiti. Nel suo progetto più recente, in cui è accompagnato dalla moglie Candice Night, Ritchie Blackmore tesse meravigliosi arabeschi strumentali in acustico, avendo modo di esplorare il suo background classico e rinascimentale grazie a brani come Minstrell Hall

Lazy (MADE IN JAPAN) - Deep Purple 

Uno dei più grandi dischi mai rilasciati e, probabilmente, il miglior live album di tutti i tempi. MADE IN JAPAN catturò un'istantanea dei Deep Purple al massimo della forma, con un Ritchie Blackmore esplosivo e letale, la cui tecnica istrionica raggiunse l'epitome in Lazy, grazie a soli improvvisati da pelle d'oca. 

Smoke On The Water - Deep Purple 

Impossibile non chiudere la nostra top dei migliori brani di Ritchie Blackmore con la traccia che l'ha reso immortale. Il riff d'apertura di Smoke On The Water è, ormai, parte dell'immaginario collettivo. Una traccia senza tempo, riconoscibile sin dal primo istante anche per chi non ha mai ascoltato musica rock. Smoke On The Water è un capolavoro immenso, con una struttura compositiva devastante nella sua semplicità, in grado di rendere il suo impatto immediato ed universale

You May Also Like