Muse: guarda il video di “Compliance”, dal nuovo album WILL OF THE PEOPLE

muse

I Muse hanno recentemente annunciato l'uscita del loro nono album, WILL OF THE PEOPLE, da cui è già stato estratto il secondo singolo: Compliance

Si comporrà di 10 tracce, il nuovo album del trio di Devon che arriva a 4 anni dall'ultima release, SIMULATION THEORY del 2018. La data d'uscita prevista per il nono album dei Muse è il 26 agosto prossimo. Distribuito da Warner Company, dal disco è già stato estratto il primo singolo in gennaio: Won't Stand Now. Oggi, i Muse tornano a catturare l'attenzione del pubblico con Compliance, brano dall'attitudine ribelle accompagnato da un suggestivo videoclip

I dettagli di Compliance 

Parlando dei temi affrontati all'interno del brano, il frontman dei Muse, Matt Bellamy ha dichiarato: "Compliance parla della sottomissione alle regole autoritarie, alle bugie rassicuranti comunemente accettate nei gruppi sociali. Gang, governi, demagoghi, algoritmi social e religioni che ci seducono nei momenti di vulnerabilità, creando regole arbitrarie e idee distorte alle quali aderiamo. Ci vendono miti confortanti, ci dicono di essere gli unici in grado di spiegare la realtà, mentre ci privano della libertà, dell'autonomia e del libero pensiero"

"Siamo legati, spaventati e costretti a concederci 2 minuti d'odio al giorno nei confronti degli esclusi, chiudendo un occhio sulle voci della nostra coscienza e della nostra compassione. Gli ultimi hanno solo bisogno della nostra condiscendenza".  Come detto, Compliance è accompagnata da un videoclip mozzafiato, girato in Polonia, che segue tre bambini mascherati che distruggono le loro versioni del futuro per scappare dalle oppressioni del mondo che li attende. 

Info sul disco 

Spostando la sua attenzione sul disco che contiene il singolo, Matt Bellamy afferma: "WILL OF THE PEOPLE fu inciso a Los Angeles e a Londra. L'album è influenzato dall'aumento dell'incertezza e dell'instabilità nel mondo. Una pandemia, nuove guerre in Europa, grandi proteste e rivolte, una tentata insurrezione, la democrazia dell'ovest in tracollo e la rinascita dell'autoritarismo, i disastri naturali e i roghi, la destabilizzazione dell'ordine mondiale. Tutto questo, ha ispirato WILL OF THE PEOPLE. Vedere l'equilibrio del mondo così minacciato è stato davvero preoccupante e spaventoso per tutti. Quest'album rappresenta un'esplorazione personale di queste paure ed un modo per prepararsi a ciò che il futuro potrà essere".

Di seguito, riportiamo la tracklist del disco: 

Will Of The People
Compliance
Liberation
Won’t Stand Down
Ghosts (How Can I Move On)
You Make Me Feel Like It’s Halloween
Kill Or Be Killed
Verona
Euphoria
We Are Fucking Fucked

You May Also Like