Mentre il mondo della musica piange Dolores O’Riordan, cantante dei Cranberries, iniziano ad emergere i primi dettagli sulla sua morte mentre le indagini proseguono…

Non sono ancora chiare le circostanze della morte della cantante dei Cranberries, Dolores O’Riordan. La morte della cantante quarantaseienne è stata annunciata ieri tramite un comunicato stampa della sua agente. Dal web sono iniziati messaggi di cordoglio e affetto nei confronti della O’Riordan e dei suoi cari, cui si è unito anche il commosso saluto dei compagni di band: “Siamo devastati dalla notizia della morte della nostra amica Dolores. Era un talento straordinario ed è stato un privilegio averla con noi dal 1989, quando abbiamo cominciato con i Cranberries. Il mondo ha perso una vera artista oggi. Noel, Mike e Fergal“.

Nel frattempo, iniziano ad emergere alcuni dettagli anche personali della vita della cantante, nel tentativo di spiegare una morte così inaspettata. Per il momento, il sito del Birmingham Post ha riferito una dichiarazione di un portavoce della Polizia Metropolitana di Londra, che sarebbe stata chiamata sul posto alle 9 del mattino di ieri. “Sulla scena è stata trovata una donna fra i quaranta e i cinquant’anni, morta. Al momento il caso è trattato come ‘morte senza evidenti motivi’“. Tuttavia le indagini restano in corso e attendiamo di saperne di più.

Commenta Via Facebook