Le cinque chitarre elettriche da sogno

chitarra, elettrica, gibson, fender, costosa, Stonemusic, Classic Rock

Quali sono le chitarre elettriche più costose del mondo?

La chitarra elettrica è la vera regina del rock: quali sono i cinque modelli (di serie, senza altre caratteristiche speciali, come l’essere appartenute a un musicista famoso) più costosi che potete acquistare?

 

1. Gibson Explorer del 1958-59
da 250.000 a 310.000 dollari

L’Explorer, la Flying V e la Moderne furono tre chitarre prodotte dalla Gibson con un design da “era spaziale”; l’Explorer non ebbe inizialmente molto successo e così la produzione fu abbastanza limitata; Eric Clapton ne suonò una negli anni 70 e da allora è diventata (lentamente) sempre più popolare.

2. Gibson Les Paul Standard del 1958-60
da 225.000 a 375.000 dollari

La finitura Sunburst introdotta dalla Gibson sulla Les Paul non ebbe inizialmente molto successo; le cose cambiarono quando nel 1966 uscì “John Mayall’s Blues Breakers featuring Eric Clapton”; a quel punto anche Michael Bloomfield iniziò ad usarne una e da li in poi Page, Allman, Kossoff, Gibbons, Beck…

 

3. Gibson Flying V del 1958-59
da 200.000 a 250.000 dollari

Un’altra chitarra della serie modernista della Gibson: rimase sul mercato solo per due anni e ne vennero costruiti solo 98 esemplari; venne resa famosa da Albert King, e, reintrodotta negli anni 70 con un corpo in mogano, divenne più popolare tra i rocker.

4. Gibson Les Paul 1957
da 86.000 a 106.000 dollari

La Les Paul originale, soprannominata “Goldtop”, venne rifinita nel corso degli anni 50 e raggiunse il suo picco nel 1957, quando iniziò a montare i nuovi pickup “Humbuckin”.

5. Fender Broadcaster 1950-51
da 49.500 a 86.000 dollari

La prima chitarra di Leo Fender a usare un manico “bolt-on” neck, era caratterizzata dalla singola spalla mancante; inizialmente chiamata Broadcaster, divenne famosa come Telecaster; insieme alla Les Paul e alla Stratocaster è una delle “Big Three” delle chitarre elettriche collezionabili.

Commenta Via Facebook

You May Also Like