INXS: esce il film del concerto a Wembley del 1991

Intervista a Tim Farriss, chitarrista degli INXS, sullo storico concerto della band a Wembley nel 1991.

Nel 1991 gli INXS fecero uno dei loro concerti più riusciti a Wembley, un evento che, fortunatamente, fu registrato e che oggi possiamo ammirare in un DVD, LIVE BABY LIVE. Il chitarrista della band, Tim Farriss, ne parla con noi.

Cosa ti ricordi di quel periodo?

Vivevamo sulle montagne russe. Eravamo sempre in tour, soprattutto in America. Ci siamo fatti un gran culo, siamo passati dai carri bestiami ai jet privati, ma quando salivi non dicevi: “Ehi, sono su un jet privato”, dicevi: “Finalmente posso dormire qualche ora”. Voleva solo dire che avresti potuto lavorare più duramente il giorno dopo.

Perché proprio Wembley?

Perché era un’icona. Eravamo famosi in tutto il mondo, ma l’Inghilterra per noi è sempre stata un po’ ostica, una sorta di ultima frontiera. Ci avevamo suonato con i Queen: noi eravamo headliner ai festival nei grandi stadi in America, quindi aprire per loro rappresentò una sorta di passo indietro, in più il pubblico ci aveva tirato del pane sul palco. Non ci era mai successo prima! E la stampa se la prendeva sempre con le band australiane. In più, ci paragonava a una teen band e ci trattava come se fossimo i Duran Duran. Suonare da headliner a Wembley era per noi il raggiungimento di un gran risultato.

Cos’hai pensato appena salito sul palco?

Ero leggermente stralunato. Se guardi l’inizio del video, vedi che a un certo punto Jon inizia a suonare col pubblico e noi corriamo come disperati per salire sul palco. Non ci eravamo accorti che lui era già uscito!

La tua vita è cambiata dopo quel concerto?

Non penso che abbia veramente cambiato qualcosa in noi, ma pensandoci non abbiamo realizzato quanto fosse importante quello spettacolo. Stavamo promuovendo X, abbiamo fatto forse otto o nove pezzi nuovi, evitando di mettere più classici. Col senno di poi, invece, abbiamo fatto bene perché alcune di quelle canzoni le abbiamo suonate per poco tempo e molte sono le mie preferite di oggi. Wembley è una bella fotografia del 1991.

Pensi che rivedremo gli INXS su un palco?

Penso sia possibile. Tutti si sono presi una bella vacanza, ma – eccetto me – hanno continuato a suonare. Magari qualcosa faremo. Intanto stanno preparando un musical per Broadway con la nostra musica.

L’intervista completa a Tim Farriss la trovi su Classic Rock 87, in edicola e in digitale

 

Commenta Via Facebook

You May Also Like