Cosa ascoltare in quarantena (aiutando anche l’industria musicale)

Savona Vinile, Vinile, fiera. disco, collezione, maggio 2019, Stone Music

Mentre il Coronavirus continua la sua diffusione, iniziamo a notare i primi effetti sull'economia del nostro paese. E il mondo della musica non fa eccezione.

Vi abbiamo già parlato dei moltissimi tour annullati o rimandati a causa della diffusione del Coronavirus, per non parlare di tutti gli artisti che hanno deciso di rinviare l'uscita dei nuovi album. Inoltre, la lista dei Festival cancellati si allunga giorno dopo giorno.

Gli artisti stessi sono i primi a cercare nuovi modi per raggiungere il pubblico. In mezzo a tutto questo, anche le case discografiche e i negozi fisici stanno soffrendo della chiusura obbligata. Come fare, quindi, per aiutare il mondo della musica?

Non dimentichiamoci del commercio online

Con i negozi fisici chiusi, il passaggio alla vendita online è lo step più logico. Ma dove possiamo trovare i dischi migliori? Nel caso in cui voleste fare la vostra parte per aiutare l'industria musicale, ecco qualche suggerimento per orientarvi nell'acquisto online in base a quello che più vi interessa.

Novità

Come prima categoria, vi suggeriamo di dare un'occhiata alle ultime uscite, che potete trovare a questo link. Il motivo? Sostenere tutti quegli artisti che hanno deciso di pubblicare i loro album in questo momento difficile, perché comunque la musica non si ferma.  

Evergreen e riedizioni

Cosa non dovrebbe mai mancare nella collezione di un vero appassionato di musica? Ovviamente tutti i classici e le riedizioni speciali. A questo link potete trovare alcune “chicche” della storia della musica: cofanetti speciali, riedizioni da collezione, confezioni deluxe, passando per artisti storici come i The Clash, Bruce Springsteen, Bob Dylan, Jeff Buckley, o i nostrani Battisti, Dalla, Venditti e la PFM.

Vinili

Se siete invece dei grandi appassionati di 33 giri, a questo link potrete trovare un po' di tutto: dai classici alle uscite più recenti. 

Boxsets

Volete approfondire un artista scoperto da poco? Allora vi consigliamo di partire dai boxsets (a questo link), in modo tale da non limitarvi all'ascolto di un solo album. Inoltre, se avete un artista del cuore, è quasi obbligatorio possedere tutta la sua discografia.

Commenta Via Facebook

You May Also Like