Tutti gli artisti che hanno recitato in “The Blues Brothers”

blues brothers

Il 20 giugno 1980 sbarcava nelle sale americane il cult The Blues Brothers di John Landis. Vi ricordate tutti i musicisti famosi che sono apparsi nel film?

La trama è nota. Jake Blues, uscito di prigione, ed Elwood Blues (rispettivamente John Belushi e Dan Aykroyd) cercano di rimettere insieme la loro vecchia band, i Blues Brothers, per procurarsi i soldi necessari a pagare le tasse arretrate dall'orfanotrofio in cui sono cresciuti. Nel loro viaggio, incontreranno personaggi fuori dal comune

The Blues Brothers si è conquistato un posto nella storia della cinematografia non solo per la trama divertente e innovativa, ma soprattutto grazie al suo cast di musicisti e cantanti. Sono stati tantissimi gli artisti che hanno vi hanno preso parte. Ve li ricordate tutti?

Ray Charles

Il cameo di Ray Charles  (vi abbiamo raccontato qua di quando si esibì a Sanremo) nel film è a dir poco memorabile. Egli interpreta Ray, un venditore di strumenti musicali cieco. Il suo ingresso sulla scena è trionfale:

Excuse me, I don't think there's anything wrong whit the action on this piano.

Così esclama Ray, prima di sedersi davanti allo strumento di cui i musicisti mettevano in dubbio il funzionamento. E poco dopo, con un movimento disinvolto, inizia a suonare Shake a Tail Feather. Il brano, registrato per la prima volta dai The Five Du-Tones nel 1963, vede crescere la sua fama proprio grazie all'esecuzione di Ray Charles. Si tratta solo di uno dei brani degli anni Sessanta che il film riporta in voga. 

Aretha Franklin

I cinque minuti di apparizione della Regina del Soul in The Blues Brothers sono sufficienti a rendere la scena indimenticabile. Aretha interpreta la moglie di Matt “Guitar” Murphy, ex membro della band di Jake ed Elwood, e si esibisce nel brano Think (qua per la storia completa). 

James Brown

James Brown (di cui vi abbiamo parlato qua) è il reverendo Cleophus James, che esercita in una chiesa il cui nome è già una garanzia: la chiesa battista Triple Rock. Con queste premesse, capiamo che il suo sermone non poteva essere un'esibizione qualunque. Si tratta di un vero e proprio show, durante il quale uno scatenato James Brown canta The Old Landmark. Proprio grazie a questo particolare sermone, Jake nel film ha un'epifania, mentre il reverendo/musicista chiede ripetutamente:

Do you see the light?

Cab Calloway

Cab Calloway ricopre invece i panni di Curtis, un vecchio amico dei protagonisti. Il nome scelto per il suo personaggio è un omaggio a Curtis Salgado, un musicista blues dell'Oregon che ispirò Belushi quando si trovava in quello Stato per le riprese di Animal House. Nel film, Calloway si esibisce nel brano Minnie The Moocher

John Lee Hooker

Infine, non si può dimenticare la performance di John Lee Hooker. Il musicista interpreta Street Slim, l'uomo che canta Boom Boom con una band durante la scena in Maxwell Street

Non è però l'unica volta che la voce blues del cantante si sente nel film. Infatti, lo si può ascoltare mentre canta Boogie Chilling, dalla radio della macchina dei due fratelli.

You May Also Like